COVID-19 ammortizzatori sociali – INPS, circolare n. 115/2020


07 ottobre 2020
E' stata pubblicata, lo scorso 30 settembre, l'allegata circolare n. 115/2020 dell'INPS con la quale sono state illustrate le novità apportate dal D.L n. 104/2020, c.d. decreto di Agosto, in materia di misure di sostegno del reddito previste per le ipotesi di sospensione o riduzione dell'attività lavorativa a causa di eventi riconducibili all'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Facendo seguito alla comunicazione 3131/2020 (cfr. comunicazione Ance del 31 agosto scorso) e su conforme parere del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, l'Istituto ha illustrato le innovazioni introdotte dal decreto e ha fornito istruzioni operative sulla gestione delle domande relative ai trattamenti previsti dagli articoli da 19 a 22-quinquies del D.L. n. 18/2020, convertito, con modificazioni, dalla L. n. 27/2020 e s.m.i..

Nel rimandare alla tabella di sintesi allegata, che riepiloga le indicazioni contenute nella Circolare, si riportano di seguito due importanti chiarimenti forniti dall'Istituto, in merito al fatto che:

  • la nuova normativa trova applicazione con riferimento ai lavoratori che risultino alle dipendenze dei datori di lavoro richiedenti la prestazione al 13 luglio 2020;
  • il termine di presentazione delle domande di sostegno al reddito per Covid, fissato al 30 settembre, è stato differito al 31 ottobre.
Si allega, altresì, per opportuna informativa la circolare esplicativa di Confindustria.

Per quanto non riportato nella presente si rimanda alla circolare INPS.

DOCUMENTI